Archivio Escursioni

Page: ()  1 ...  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168 ...191   ()
 
Nome Serra di Celano "direttissima" da Celano  
Gruppo Sirente Velino  
Altezza (m) 1923  
Punto di partenza
42.0876°N, 13.5569°E
 
Dislivello salita (m) 900  
Tempo di salita (ore) 2.5  
Punto di arrivo
42.1024°N, 13.5525°E
(vuoto se uguale partenza)
Dislivello discesa (m) (vuoto se uguale salita)
Tempo di discesa (ore) 2  
Comune principale Celano  
Provincia L'Aquila (Abruzzo)  
Itinerario segnato Parzialmente  
Difficoltà EE - Escursionistico per esperti  
Mappa del sentiero  
Traccia per Google Earth File Serra di Celano "direttissima" da Celano  
Note descrittive

Lasciate le auto alla chiesetta dei Caduti (circa 1000 m.) poco sopra l'abitato di Celano, si imbocca la carrareccia in leggera discesa per lasciarla quando questa piega decisamente a destra e prendere il sentiero che porta alla località S. Giorgio, ove sono ancora visibili i resti di un affresco duecentesco raffigurante il Santo che uccide il drago.

Lo si lascia quasi subito per prendere a sinistra delle tracce che puntano alla ripida parete rocciosa (l'affresco si ammirerà al ritorno scendendo per la via normale) che si supera zigzagando tra roccette, aiutandosi a tratti con le mani. Questa parte del percorso è conosciuta come "via delle catene" in quanto nei tempi passati era con delle catene posizionate lungo un particolare tratto del percorso che si impediva la fuga alle mandrie portate al pascolo nella piana sovrastante.

Seguendo le evidenti tracce, pur in assenza di segnali, si giunge alla meravigliosa Piana di San Vittorino, dove ci si ricongiunge alla ben segnata via normale, seguendo la quale, per irta e faticosa salita, si giunge alla croce eretta a protezione del paese su uno spuntone ben visibile dal basso e, dopo un ultimo faticoso strappo, si guadagna infine la vetta.

Per la discesa conviene prendere le veloci ghiaie del "canalino", pochi metri a sinistra della via di salita, fino alla Piana di San Vittorino e poi seguire la via normale che, per un comodo e largo giro passante per San Giorgio e le "scalelle" (gradoni intagliati nella roccia), conduce alla carrareccia e alla chiesetta.

 
Caricata da Riccardo Porretta  
Link web 1 foto varie della Serra di Celano  
Link web 2  
 

 


Aggiunta Monday, 10 May 2010, 1:50 PM da Riccardo Porretta, ultima modifica Monday, 15 November 2010, 1:27 PM

Page: ()  1 ...  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168 ...191   ()